Favignana in piccolo gruppo.

Settembre.

Dopo il successo di Marrakech del novembre 2019, io e Manuela, abbiamo deciso di riprovarci con una meta tutta italiana, non ancora conosciutissima.
 
Ancora una volta il mio posto del cuore: Favignana con un piccolo gruppo di clienti amici.
 
E’ stato colpito non solo dalla sua straordinaria bellezza, dato inconfutabile, ma anche dal programma “attivo” che ha permesso in pochi giorni di assorbire le diverse sfaccettature che la piccola e ricchissima isola è capace di offrire.
 
Un itinerario dinamico, con l’utilizzo della bicicletta, che abbiamo noleggiato per l’intero periodo, non dimentichiamoci che Favignana è l’isola più ciclabile del Mediteraneo, ma anche yoga, snorkeling e un facile trekking tra le cave di calcarite: un’esperienza unica, ricca di suggestione e bellezza paesaggistica.
 
La visita all’ex stabilimento Florio, che ci ha catapultato con passione e fascino nella Storia, il pernottamento presso Camarò, un must in termini di soggiorno, il cibo, e la sinergia di un fantastico gruppo di 12 persone, provenienti da nord e sud, hanno fatto il resto… un capolavoro di conoscenza e amicizia.
 
Ripeteremo ancora queste esperienze che divertono, uniscono, danno la possibilità di conoscere, e bene, nuovi luoghi, anche in pochi giorni.
 
La forza di queste Esperienze è il gruppo piccolo e la perfetta conoscenza di ciò che si propone come destinazione.
 
E poi… l’amore per il Viaggio, ovunque sia..
 
Anna
 
comments powered by Disqus

Autore: Anna di Bona

Mi presento, sono Anna e sono una consulente viaggio, che in ogni momento della giornata ti saprà dare assistenza e che curerà al meglio ogni dettaglio ...
Leggi l'informativa completa sulla privacy
Captcha
Creato da Vecomp, sviluppato con SelfComposer CMS