Borgo Ramezzana Country House

07/08/2016

Un’altra occasione da ricordare, e quindi un altro bel posto da visitare…
 
Siamo a Borgo Ramezzana Country House, un Borgo completamente recuperato con grande gusto e passione da parte della proprietaria Gabriella, che accoglie i suo ospiti con un sorriso e modi di fare deliziosi.
 
Da subito veniamo colpiti dalla cura per il dettaglio: un corpo centrale, magazzini e fienili perfettamente recuperati e adattati alla più esigente ospitalità.
 
Dieci sono le sistemazioni tra camere e suite, tutte diverse tra loro per atmosfera e stile, soffitti affrescati, pavimenti in cotto, scale in pietra... la suggestiva epoca del Seicento e del Settecento si tocca quasi con mano e acquisisce ancora più fascino, perchè affiancata da meravigliosi elementi provenienti dal lontano Oriente... a me tanto caro.
E ancora una piscina esterna riscaldata, un curatissimo giardino con orto e frutteto e la vista… che riscalda il cuore e rilassa la mente: ecco le colline del Monferrato, la catena alpina, il Monviso…
 
Il ristorante La Torre ci regala momenti di sano buon gusto, brindiamo a noi ma soprattutto all’ospitalità, alla serenità e al calore che questo meraviglioso posto sa trasmetterci in soli due giorni....
 
Interessanti le escursioni che da qui si possono effettuare: la regale Torino e centri interessanti come Casale Monferrato o Vercelli, con il suo centro storico piccolo ed elegante.
 
Da non sottovalutare però anche l’anello di 50 chilometri, vicino al Po', su strade poco trafficate tra le colline del Monferrato e le risaie del Vercellese.
 
Colline lussureggianti di vigneti con il Monte Rosa da sfondo e, in basso, ora possiamo solo immaginare “ il mare a quadretti” delle risaie allagate.
 
Siamo degli agenti di viaggio sognatori, e quindi immaginiamo in questa quiete il volo elegante degli aironi e il gracidare delle rane, immersi in un'atmosfera particolare, quasi surreale, che richiama alla memoria i canti delle mondine.
 
Sono specchi d’acqua lontani dal glamour e dalla tendenza … Eppure sanno stupire da aprile a maggio, e che diventano verdissimi prati inglesi da giugno in poi.
 
Pertanto ritorneremo in primavera per concederci un week end vista risaia, e in autunno e inverno per regalarci il gusto di eccellenti e fumanti risotti
 
Dove soggiorneremo?...beh provate ad immaginarlo…
 
comments powered by Disqus

Autore: Anna di Bona

Mi presento, sono Anna e sono una consulente viaggio, che in ogni momento della giornata ti saprà dare assistenza e che curerà al meglio ogni dettaglio ...
Leggi l'informativa completa sulla privacy
Captcha
Created by Vecomp Web Agency | Powered by SelfComposer CMS