Marocco

Si parte da Marrakech

“24 Febbraio 2011, si parte per la citta’ rossa MARRAKECH con un comodo ed economico volo diretto easyjet; e’ il mio regalo di Natale per una persona per me molto speciale ed’ è con Lei che voglio vivere la magia di uno short break che si preannuncia davvero strepitoso
La destinazione  ci accoglie con  un tripudio di colori, profumi, i mattoni rosa ricoperti di rigogliose bouganville, una moltitudine di palme, una lussureggiante vegetazione e sullo sfondo anche le cime innevate dell’Alto Atlante, sotto un cielo luminoso blu intenso.
E poi ecco spuntare l’emblema della cortesia e disponibilita’ marocchina, MOHAMMED, la nostra guida per due giorni, con cui instaureremo un rapporto di grande complicita’ e amicizia; ci dirigiamo nella nostra dimora, ho scelto un RIAD, antica casa padronale, ristrutturata e diventata casa di lusso, adatta a chi desidera l’autenticita’, il servizio e la tranquillita’, colazione e cena vengono servite all’aperto, nel patio, sulla terrazza o nel salone invernale.
La scelta e’ ricaduta sul SI SAID, della prestigiosa catena Angsana che non delude mai, per eleganza, charme e gentilezza; da qui e’ inizata la scoperta della citta’, non mi soffermero’ sull’aspetto davvero trendy e cosmopolita di questa citta’ dove antico e moderno convivono perfettamente, lasciando al visitatore spunti e sensazioni a volte contrastanti a volte inaspettate e per questo ancora più belle,  oppure sulle cose piu rappresentative di questa meravigliosa citta’:  la KOUTOUBIA,  la MENARA o la piazza, incredibilmente bella e suggestiva, specie in serata, JEMAA EL FNA
Cenate pure nei Riad, valutate anche i tantissimi locali, sempre piu numerosi e all’avaguardia perché tanti sono gli Europei, ma soprattutto gli Italiani, che qui hanno stabilito la loro nuova casa e vita, ma non lasciatevi scappare l’imperdibile occasione di vivere la sua magica atmosfera, le persone, abbandonatevi alla PIAZZA, fatevi travolgere dal colore e dall’irruenza dell’offerta ristorativa dei tanti banchetti , fate vostre le voci, aprite occhi e cuore, e allora questo sara’ il vostro posto
E come non noleggiare un ‘auto, per raggiungere la piu tranquilla e non per questo meno ammaliante, ESSAOUIRA? Una medina iscritta nella lista dei patrimoni mondiali dell’unesco, una forte vocazione artistica ma soprattutto musicale,  fanno di questa citta’ una delle mete piu’ interessanti e vere da visitare; qui ho vissuto un’eperienza culinaria strepitosa, partecipando a un corso di cucina in un suggestivo Riad in compagnia di altre 6 persone a me sconosciute, con cui è stato bello confrontarsi in cucina e preparare un tajine davvero unico sia per le modalita’ sia per la passione con cui noi tutti ci siamo messi all’opera; sulla strada del rientro non poteva mancare  la visita al centro di raccolta dell’ARGAN, olio naturale estratto dal frutto dell’albero dell’Argania spinosa, dalle proprieta’ eccezionali che si evidenziano soprattutto nella cosmetica…..e qui mi sono abbandonata a spese folli……l’illusione di essere piu’ belle ha sempre un forte appeal su noi donne!!!
Rientrati  alla base, abbiamo vissuto le ultime ore della citta’ rossa, sulla terrazza, e con un pizzico di malinconia abbiamo goduto della dolcezza della notte e della luna,  che a poco a poco si è fatta strada…..”

Anna Di Bona
Consulente di viaggio, I Viaggi di Anna.
comments powered by Disqus

Autore: Anna di Bona

Mi presento, sono Anna e sono una consulente viaggio, che in ogni momento della giornata ti saprà dare assistenza e che curerà al meglio ogni dettaglio ...
Leggi l'informativa completa sulla privacy
Captcha
Created by Vecomp Web Agency | Powered by SelfComposer CMS