Zanzibar - l'isola delle spezie

Arrivata a Zanzibar!

09 Gennaio 2014
Ciao carissimi, eccomi qui a Zanzibar; partita in data 8 gennaio con vettore Neos, sono giunta a destinazione ieri alle 6 del mattino.
Temperatura di 35 gradi, clima secco e ventoso, mare incredibilmente bello!

L'isola delle spezie è sempre affascinante, come la ricordavo... nonostante i miei 8 anni di assenza nulla è cambiato, neanche l'aeroporto! In altissima stagione ritirare i propri bagagli potrebbe richiedere tanta tanta pazienza!!
Sono al Diamonds Dream of Zanzibar, catena Planhotel: tutto è impeccabile dai 10 ristoranti di cui 5 a tema completamente free, alla camera spaziosa e confortevolissima, fino ad arrivare al personale, squisito ed efficiente.

Diamonds Dream of Zanzibar

Eccomi ora a fare un bel giro della struttura (il Diamonds Dream of Zanzibar) e insieme a me la mia fedele macchina fotografica pronta ad immortalare per voi le immagini di questo posto, decisamente curato e molto pulito.

Ora non mi resta che dedicarmi ad un po di relax in vista dell'escursione di domani nel villaggio a nord dell'isola.

Il Villaggio

11 Gennaio 2014
Vita quotidiana nel villaggio a nord dell'isola.

Con il disponibile Assan abbiamo capito ancora una volta quanto siamo fortunati nel vivere come giornalmente viviamo, ma soprattutto abbiamo mostrato ai più piccini che esiste una vita diversa, fatta di sacrificio mille privazioni, che possono comunque essere affrontate con un sorriso perché questo è il loro mondo e non sarà, ahimè, una penna, una matita o un quaderno a cambiarla; possiamo comprenderla e vivere al MEGLIO la nostra.

Rimane comunque bellissimo vedere tutte le volte, in queste circostanze, che non esistono barriere fra bambini... basta uno sguardo per darsi una manina, sorridere e giocare insieme!

Eden Village Kendwa

12 Gennaio 2014
Dopo la visita al villaggio eccoci ospiti dell'Eden Village Kendwa, dove l'assistente Valeria ci ha accolto con entusiasmo e tante "coccole"; dalla prenotazione di un ombrellone in prima fila, all'accortezza del cestello del ghiaccio con acqua freschissima in spiaggia, all'assegnazione di un tavolo vista mare per il pranzo.

Il tutto accompagnato da gentilezza e professionalità!!
Qui abbiamo vissuto una giornata indimenticabile, in assoluto nel punto mare piu bello di tutta l'isola... penso che le foto parlino da sole!!!

A presto Zanzibar

15 Gennaio 2014
Eccomi qui giunta alla fine di questo viaggio 8 giorni, 6 notti intensi trascorsi al Dream of Zanzibar, che consiglio spassionatamente a tutti coloro che desiderano alta qualità, servizio e cortesia, senza animazione perché questo è un po il concept di questa struttura: un'assistente e due animatori di contatto ed è andata alla grandissima così!

La struttura è posizionata su una spiaggia lunghissima, proseguimento della celeberrima spiaggia Kiwengwa che negli anni del boom turistico, fece storia; ora si tende a consigliare ai clienti di scegliere una struttura a nord, nella spettacolare zona di Kendwa dove sorge il valido Eden Kendwa o Nungwui.
Qui abbiamo goduto appieno dell'ospitalità del Royal of Zanzibar, un piccolo gioiello africano in all inclusive che con le sue scenografiche piscine va totalmente ad abbracciare questo mare, sempre balneabile, e dal colore di un azzurro quasi accecante; ma nonostante questa premessa, io scelgo la "vecchia"zanzibar, ora un po fuori moda, ma mia era l'idea di vivere questa parte di Africa per quella che è: mare con il colore predominante del verde, fenomeno dell'alta e bassa marea che rende il paesaggio mutevole e affascinante le lunghissime passeggiate.

Il contatto diretto con la gente del posto, in un primo momento un po invadente ma che sa sempre stare al posto suo con un piccolo cenno; e a questo proposito desidero rassicurare coloro che volessero intraprendere un viaggio a Zanzibar e che a volte sono un po frenati dai commenti riportati su alcuni siti a cui purtroppo e troppo spesso, accede gente che scrive con metri di giudizio spesso un po poco obiettivi, vuoi perché alla ricerca di un "Qualcosa" che non trova, vuoi proprio per l'incapacità di sapersi raffrontare con la realtà del posto.

Nungwi è bellissima peccato che la spiaggia sia ormai quasi inesistente per la speculazione...10 anni fa c'era solo una struttura e credetemi era un Paradiso!!

Ringrazio infinitamente i miei compagni di viaggio che mi hanno regalato forti emozioni e spunti lavorativi sempre interessanti su cui riflettere, su cui migliorare; è stato bello ritornare a Zanzibar, riviverla... di una cosa sono certa: il suo posto è rimasto ancora qui, nel mio cuore...!

A presto con un nuovo viaggio!

Anna Di Bona
Consulente di viaggio, I Viaggi di Anna.
 
comments powered by Disqus

Autore: Anna di Bona

Mi presento, sono Anna e sono una consulente viaggio, che in ogni momento della giornata ti saprà dare assistenza e che curerà al meglio ogni dettaglio ...
Leggi l'informativa completa sulla privacy
Captcha
Creato da Vecomp, sviluppato con SelfComposer CMS