CUBA ON THE ROAD.

Il pensiero degli sposi.

“Riassumere Cuba in una sola parola è impossibile. Con le sue contraddizioni e le sue ricchezze, Cuba ti entra nel cuore e non ti lascia più andare via.  Grazie ad Anna e a Solocuba per la professionalità e la precisione con cui ci hanno accompagnato tappa dopo tappa, ai cubani che ci hanno ospitato nelle loro case offrendoci il meglio di quello che potevano darci, ai loro racconti, ai loro sorrisi e ai loro occhi.  Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo meraviglioso viaggio on the road alla scoperta della Cuba della Revolution.  Allora hasta la Victoria siempre!”

1^ - 4^ Giorno: Havana.

Volo intercontinentale da Milano per l'Havana. Trasferimento in Hotel e pernottamento.
Durante il soggiorno escursione privata de l'Havana: visita al centro storico Patrimonio Mondiale dell'Umanità, visita alle piazze dell'Avana, Plaza de la Catedral, Plaza de Armas, Plaza de San Francisco de Asis e Plaza Vecchia. Proseguimento in auto d'epoca
anni '50 per visitare gli altri quartieri della città il Vedado, Plaza de la Revolucion, Miramar, visita allo storico Hotel Nacional e il Morro.

5^ - 6^ Giorno: Vinales.

Trasferimento privato da Havana per Vinales: itinerario nella la Valle de Viñales con sosta al Mirador de Los Jazmines. Visita alla Cueva del Indio con traversata in barca sul fiume all'interno della grotta.
Soggiorno presso Casa Particular villa Cary trattamento mezza pensione.
 

7^ - 9^ Giorno: Trinidad.


Trasferimento privato da Vinales a Trinidad con sosta a Cienfuegos per la visita della città.
Soggiorno presso Casa Particular Elio Ramos Trattamento di colazione e cena.
Durante il soggiorno escursione privata di Trinidad: la città, così meticolosamente preservata, apre una finestra sul passato, con i suoi palazzi coloniali e le piazze che si estendono in modo irregolare, i resti di antichi zuccherifici e le capanne degli schiavi, appartenenti ad un'altra era.
Escursione privata alla valle de Los Ingenios. 
Vedremo quel che resta dei 70 zuccherifici, le macchine, i quartieri riservati agli schiavi, vecchie baracche..  Sulla via del ritorno sosta presso l'
Hacienda Guachinango, una "fattoria" cubana dove si pranzerà in un atmosfera d' altri tempi.

10^ - 16^ Giorno: Cayo Santa Maria.

Trasferimento privata da Trinidad a Cayo Santa Maria con sosta a Santa Clara.
Soggiorno presso Iberostar Ensenachos con trattamento di all inclusive.
Al termine del soggiorno rientro in Italia.
 

La costruzione del viaggio.

“Cristina è arrivata a me tramite la fonte pubblicitaria più importante, il passaparola, che continua a darmi davvero grandi e continue soddisfazioni. Sicura di sé, con idee estremamente chiare, mi ha parlato della sua idea di viaggio, Cuba, del suo desiderio di vederla prima che cambi definitivamente dopo l’arrivo di orde di turisti agguerriti e spesso incapaci di rapportarsi alla destinazione. Mi confida di essere delusa dalle proposte ricevute da altre agenzie, tutte uguali e anche care. Le parlo schiettamente di ciò che penso, di che Viaggiatore abbia bisogno questa destinazione che negli ultimi due anni ha conosciuto e continuerà a conoscere un boom incredibile, della sua totale inadeguatezza nell’affrontarlo e fronteggiarlo… si vive alla giornata o quasi, anche turisticamente parlando, e ritengo che non sia meta per tutti... coloro che sono alla ricerca della commercialità e del comfort dei resorts lussuosi e all inclusive di Santo Domingo o del Messico, abbandonino pure l’idea. Cuba è altro, per certi aspetti, quelli appunto ricettivi organizzativi, inferiore, ma capace sempre di ripagarti in tutto il resto, dal mare, alla ricchezza paesaggistica e culturale della sua Terra e della sua Gente.  La Cuba che le propongo, rispecchia appieno il mio modo di essere, di vivere le destinazioni, sempre con semplicità cura e rispetto. Ecco le case particular opportunamente selezionate dal mio ottimo fornitore SOLOCUBA, dove vivere un’esperienza unica e tipica, trasferimenti su base privata e quel minimo di escursioni che non guastano mai e che rappresentano sempre uno spunto, un punto di partenza. Il mare, bellissimo e incontaminato di Cayo Ensenachos, pochi giorni per rilassarsi ma che certamente si godono appieno… Un caro Grazie a Cristina e Fabio, per avermi dato fiducia, per aver saputo comprendere il Viaggio nella sua vera essenza, come ciascun Viaggiatore dovrebbe fare, senza pregiudizi, critiche, ma con quella sana ironia e… cuore aperto, che sempre sanno donare esperienze uniche e indimenticabili… Anna”  
Created by Vecomp Web Agency | Powered by SelfComposer CMS