Viaggio nel Tempo..

Il pensiero dei Clienti

“Ciao Anna, Purtroppo tornati. Tutto perfetto in particolare Laos e Cambogia fantastici. Forse era meglio togliere 2 gg mare e aggiungerli li. Complimentati con l agenzia per le guide del Laos e della Cambogia fantastiche ( in particolare la ragazza nel Laos ci ha rubato il cuore e' stata fantastica.) Un abbraccio”    

1°giorno Vientiane

03/11/2013      Trasferimento in Hotel: VIENTIANE "TEMPLE"

Mezza giornata di visita dei principali templi della città.

Passando a lato del Patuxai o “Porta della Vittoria”, il memoriale dedicato a tutti i Laotiani caduti durante tutte le guerre, si raggiunge il luogo più sacro di tutto il Laos, il That Luang, il grandioso stupa che si dice contenga una reliquia del Buddha che la tradizione vuole che sia stata qui portata nel III secolo avanti Cristo. Nel cuore della città vecchia, il chiostro dell’antico Vat Si Saket accoglie più di duemila immagini del Buddha che, si dice, lo abbiano preservato dalle distruzioni portate dagli eserciti siamesi nel 1828. Sull’altro lato della strada, la raffinata architettura classica del Ho Phra Keo accoglie il Museo di arte religiosa con una stupenda statuaria buddhista in bronzo.

 

2°Giorno VIENTIANE / LUANG PRABANG

04/11/2013 LUANG PRABANG TEMPLES

Luang Prabang è l'antica capitale reale posta in una valle sul medio corso del Mekong. Per l’incomparabile bellezza del sito ambientale e per la straordinaria ricchezza di capolavori di architettura religiosa buddhista, l’UNESCO la ha dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Sono più di trenta i complessi monasteriali dai quali si promana il mistico senso di spiritualità che sommerge ogni visitatore; fra i tanti non si può mancare alla visita di alcuni gioielli come il wat Visoun, il wat Sené, il wat Xieng Thong. Per
ammirare i dolci colori del tramonto si sale al wat Chom Si, posto la culmine del Phu Si, la collina sacra che domina il paesaggio di
Luang Prabang. Pranzo presso il ristorante tipico
Over Night in LUANG PRABANG

3°Giorno Luang Prabang

05/11/2013 Luang Prabang PAK OU CAVE

Intera giornata dedicata alla visita delle grotte di Pak Ou e dell'alto corso del Mekong che si risale su slanciate barche a motore. Tra
gli orti rivieraschi e la folta vegetazione emerge un villaggio dove tra le tante altre attività tradizionali si distilla anche il lao-lao, il
fortissimo liquore nazionale. Dove il fiume si restringe e la parete di roccia incombe, si approda per salire alle sacre grotte di Pak
Ou che nel corso dei secoli la fede popolare ha colmato di migliaia di statue del Buddha.
Sulla via del ritorno ci si arresta sulla riva destra, di fronte a Luang Prabang, per un breve e rilassante trekking nel villaggio Xieng
Maen, famoso per la lavorazione delle alghe di fiume e le sue antiche pagode. Rientro a Luang Prabang per immergersi nel colorato
mondo del mercato dei prodotti arigianali che al calar del sole si apre sulla via che corre tra il Phu Si e l’antico Palazzo Reale.
Pranzo presso il ristorante tipico
Over Night in LUANG PRABANG

4°Giorno Luang Prabang/ Siem Reap

06/11/2013 Luang Prabang/ Siem Reap, FISHING VILLAGE

Si percorre la strada che conduce fino alle rive del Grande lago, dove sono ormeggiate decine e decine di barche che ospitano le case
galleggianti del villaggio dei pescatori che qui hanno le loro abitazioni, le scuole, la chiesa, i negozi, gli uffici pubblici, gli
allevamenti di pesce, tutti costruiti su barconi e piattaforme galleggianti che si alzano e abbassano seguendo il regolare ritmo delle
piene del lago.
Pranzo presso il ristorante tipico
Over Night in SIEM REAP

5°Giorno Bayon - Ta Prohm - Angkor Vat

07/11/2013 BAYON - TA PROHM - ANGKOR VAT

Intera giornata dedicata alla visita dei templi di Angkor: la più estesa area archeologica del mondo dove gli archeologi classificarono
276 monumenti di primaria importanza. Il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte khmer è comunque Angkor Vat con
milleduecento metri quadri di raffinati bassorilievi che offrono la spettacolare testimonianza di un’arte figurativa di eccelsa
raffinatezza. Le immagini che hanno creato il “mito” di Angkor si scoprono a Ta Prohm dove giganteschi alberi sorgono fra
l’intrico di torri santuario, enormi radici avvolgono le gallerie, arbusti germogliano dai tetti di ogni costruzione ed il visitatore non
riesce più a distinguere l’opera dell’uomo dalle creazioni della natura.
Visita della cittadella fortificata di Angkor Thom con le sue imponenti mura e le splendide porte monumentali ed al suo centro il
Bayon con i suoi bassorilievi di enorme realismo e forza espressiva che fanno corona a 54 torri-santuario. Intorno sorgono il
Baphuon, l'antico Palazzo reale con il Phimeanakas, la Terrazza degli Elefanti e la Terrazza del Re Lebbroso.
Pranzo presso il ristorante tipico
Over Night in SIEM REAP

6°Giorno Siem Riap

08/11/2013 ANGKOR TEMPLES

Una delle più antiche costruzioni sacre è Prasat Kravan del 921: cinque santuari dedicati al culto di Vishnu, costruiti in mattone.
Sempre il mattone venne utilizzato per edificare nel 952 il Mebon, il tempio che sorgeva su un isolotto artificiale al centro del
grande bacino del Baray orientale. Nove anni più tardi Rjendravarman fece erigere il Pre Rup, grandioso tempio montagna dai caldi
colori ocra. L'uso dell'arenaria trionfa nel possente Ta Keo mentre i temi della classicità trovano prima espressione nel delizioso
Thommanon.
Dal perfetto rettangolo del bacino del "Bagno reale", Srah Srang, inizia il percorso fra i santuari del XII secolo: il monastero di
Banteay Kdei, la "Cittadella delle Celle"; il mistico e silenzioso Ta Som; l'enigmatico e sorprendente Neak Pean ed il grandioso
santuario buddhista di Prah Khan, il tempio della “Sacra Spada”.
Pranzo presso il ristorante tipico
Over Night in SIEM REAP

7°Giorno Siem Riap/ Phnom Penh

09/11/2013 PHNOM PENH "COLONIAL"

Mezza giornata di visita Phonm Penh "Colonial" con la visita del memoriale di Tuol Sleng, un liceo che fu sede della polizia politica
sotto il regime di Pol Pot, della sacra collina del Vat Phnom e del Vat Ounalom, la pagoda in cui vive il gran Venerabile dei monaci
buddhisti, senza mancare, ovviamente, una “doverosa” visita al celebre mercato Russo.
Pranzo presso il ristorante tipico
Over Night in PHNOM PENH

8°Giorno Phnom Penh

10/11/2013 PHNOM PENH "CLASSIC"

Mezza giornata dedicata alla parte classica della capitale della Cambogia con la visita del Museo Nazionale, prezioso scrigno che
racchiude i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, e dell’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono, in cui ancora
oggi il Sovrano concede le sue udienze, e del contiguo complesso della Pagoda d’Argento.
Pranzo presso il ristorante tipico
Trasferimento in hotel.

Thailandia - Bangkok

10/11/2013       The Metropolitan Bangkok

11/11/2013        Pernottamento e prima colazione 

Nel pieno centro cittadino di Bangkok, sorge un hotel che abbina lo stile ad un servizio impeccabile. Parliamo del "Metropolitan Bangkok", struttura in cui l'atmosfera intensa che pervade gli ambienti comuni è bilanciata dalle sistemazioni il cui design crea un effetto tranquillizzante.

Thailandia - Koh Samet

11/11/2013      Le Vimarn Cottage&Spa

18/11/2013      Pernottamento e prima colazione

 

La Costruzione del Viaggio

“ Due ottimi clienti ma soprattutto, ormai dopo tanti anni, due carissimi amici,  VIAGGIATORI, ATTENTI E INTRAPRENDENTI: il viaggio di novembre doveva essere qualcosa di intenso, speciale, al di fuori delle rotte turistiche di massa, da vivere con i giusti tempi, con una guida solo per loro, il tutto organizzato su base privata : fortissime emozioni, siti archelogici capaci di farti venire la pelle d’oca, meravigliosi e incontaminati paesaggi…questa e’ IL LAOS E CAMBOGIA…sul finire KO SAMET, per un po’ di meritato relax!   Grazie ragazzi, per la fiducia che da sempre mi rinnovate!!! Anna”
Created by Vecomp Web Agency | Powered by SelfComposer CMS